The Guest by Supakitch

Guillaume Grando conosciuto con il nome artistico di Supakitch è l’autore dei due nuovi The Guest. Supakitch ha iniziato la sua carriera come artista di graffiti nei primi anni ’90 e, da allora, la fluidità richiesta nell’applicazione dei graffiti ha segnato la sinuosità dei tratti del suo lavoro.

Le sue proposte creative si concentrano sul gesto, il movimento, la materia liquida, il colore e il riflesso della luce. Elementi che sono magistralmente catturati nelle versioni di The Guest che ha realizzato per Lladró.

Supakitch sostiene un codice di semplicità in cui gli elementi si combinano per avvolgere lo spettatore e quasi fargli sentire che è immerso nelle sue opere.

Questo artista, con sede a New York, che oltre alla sua carriera individuale, crea opere insieme a sua moglie Koralie, occupa già un posto di rilievo nel mondo dell’arte

The Guest by Supakitch – Big
1007755
52 x 19 x 19 cm
20½” x 7½” x 7½”
EDIZIONE LIMITATA
300 units

The Guest by Supakitch – Little
1007756
30 x 11 x 11 cm
11¾” x 4¾” x 4¾”
NUMBERED SERIES

Categoria:

Processo
Fatto a mano

La porcellana e, in particolare, l’uso di lustri perlescenti degradati, sono stati ideali per riprodurre questo effetto acqua a cui il riflesso della luce sembra dare movimento e profondità. Un risultato che è rafforzato dal volume delle onde che coprono la superficie dei pezzi.

Creazioni correlate

Visita virtuale